giovedì 13 marzo 2014

Ce l'ho fattaaaaa!!!

Finito il Carnevale bestiale di Isola del Piano...finito anche la bronchite che mi sono presa a causa dei pochi anticorpi che sono rimasti intirizziti dal freddo. Il Carnevale è sicuro da riorganizzare l'anno prossimo, magari con un po' più di calma (ma a chi la vogliamo dare a bere che arriviamo sempre in ritardo!!) e con un tema già forse trovato...si vedrà! Per ora posso mostrarvi a cosa stavo lavorando con tutta quella lana cardata del post precedente

Scusate la faccia da Sole negli occhi....


15 matasse di lana binata a 2 capi


più di 1300 gr di morbida lana di Gaia...tosatura del 2013.

Per me è un piacere essere riuscita a fotografarla tutta insieme perchè di solito appena asciutta la matassa viene gomitolata e subito lavorata dai ferri sempre rapidi di mamma Lucia che ha sempre qualche progetto pronto in testa.
Questa lana è stata filata un pochino più grossa rispetto al solito...prossimamente vedremo cosa salterà fuori da questo mese di lavoro.


4 commenti:

Strickstube ha detto...

ciao Valentina,

che bella lana!

mi verrebbe la voglia di tingerla con colori naturali prima di lavorarla con i ferri :-)

Hilde

birbolina ha detto...

Ciao Vale tutto bene? Quanta bellezza ti ha donato Gaia.....ora aspettiamo di vedere il lavoro di mamma....un abbraccio.

La tribù della valle dei cavalli ha detto...

in realtà la lana ha già un suo colore leggermente grigiolino...con la luce forte non si apprezza ma c'è...quindi questa la lasciamo così! ;-)

Vie Ananta ha detto...

Thanks for one's marvelous posting! I certainly enjoyed
reading it, you are a great author.I will make sure to
bookmark your blog and will come back later in life.
I want to encourage that you continue your great work,
have a nice evening! vimax asli obat pembesar penis